Citazioni su Erreur

Citazioni in
Ordinate per
Autore
Argomento
Testo
18 citazioni  
«E voi,» dissi con infantile impertinenza, «non commettete mai errori?»
«Spesso,» rispose. «Ma invece di concepirne uno solo ne immagino molti, così non divento schiavo di nessuno.» (da Il nome della rosa)
Se fossimo sempre tutti d'accordo non ci accorgeremmo mai dei nostri errori.
La verità appartiene a pochi, l'errore invece è comune a molti.
Non ho mai fatto un errore in vita mia. Una volta ho creduto di averne fatto uno. Ma mi sbagliavo.
Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore.
Nessuno vuole essere compianto per i suoi errori.
C'è chi fa un punto d'onore della propria balordaggine e una volta che ha incominciato a sbagliare, immagina che insistere nell'errore sia prova di costanza.
Un errore è tanto più pericoloso quanto più verità contiene.
È raro che un essere umano riconosca i propri errori nei confronti degli altri se a causa di tali errori non riceve un danno abbastanza grave. Se li riconoscesse facilmente, li commetterebbe raramente.
Caratteristica dell'errore è che non si riconosce come tale.
Chi non ha mai sbagliato non ha mai fatto nulla.
Errare è umano; dar la colpa a un altro ancora di più.
Un errore è tanto più pericoloso quanta più verità contiene.
L'unico uomo che non commette mai errori, è l'uomo che non fa mai niente.
L'entità dell'errore è commisurata alla statura di chi lo commette.
Un uomo non dovrebbe mai vergognarsi di confessare di aver avuto torto; che poi è come dire, in altre parole, che oggi è più saggio di quanto fosse ieri.
Il poeta può sopportare tutto, tranne un errore di stampa.
I nostri errori ci sono più cari delle verità degli altri.
18 citazioni