Citazioni di Alfred Adler

12 citazioni  
Ogni cosa può essere anche diversa da come appare.
Dobbiamo interpretare il cattivo carattere come segno d’inferiorità.
Il maggior pericolo nella vita consiste nel prendere troppe precauzioni.
Veniamo influenzati non dai fatti ma dall’opinione che abbiamo dei fatti.
Una bugia non avrebbe senso a meno che la verità venga sentita come pericolosa.
È spesso più facile combattere per i principi di qualcuno che vivere in nome di quelli.
La sola virtù della coerenza è la prevedibilità, e troppi la usano semplicemente per evitare di rischiare.
Ogni nevrosi può essere intesa come un tentativo culturalmente sbagliato di liberarsi da un senso di inferiorità per procacciarsi un senso di superiorità.
Essere uomini significa sentirsi insufficienti. L'uomo resta incompleto, e il concetto di "divinità" corrisponde perfettamente al suo oscuro desiderio di completezza.
È l'individuo che non s'interessa agli altri quello che ha più difficoltà nella vita e che procura più danno al prossimo. E sono questi gli individui che falliscono nei loro intenti.
La guarigione dalla nevrosi e dalla psicosi esige una diversa educazione del paziente, la correzione dei suoi difetti e il suo ritorno definitivo in seno alla società umana, senza riserve.
La logica, l'estetica, l'amore, la solidarietà umana, la collaborazione e il linguaggio scaturiscono dalle necessità della convivenza umana. Contro di esse si rivolta automaticamente l'atteggiamento del nervoso, che tende all'isolamento e che è assetato di potenza.”
12 citazioni