Citazioni di Philip Stanhope (Lord Chesterfield)

21 citazioni  
Se non sei alla moda, non sei nessuno.
Adeguati al tono della compagnia in cui sei.
Le ingiurie sono spesso perdonate, ma non il disprezzo.
Sii piu' saggio degli altri, se puoi, ma non glielo dire.
Lascia agli sciocchi leggere ciò che gli sciocchi hanno scritto.
La modestia dev'essere la vostra esca, quando andate in cerca di lodi.
Il saggio vivrà entro i limiti del proprio spirito e del proprio reddito.
La maggior parte della gente gode dell'inferiorità dei suoi migliori amici.
Sesso: il piacere è momentaneo, la posizione ridicola e la spesa eccessiva.
Scegli i tuoi piaceri per te stesso, e non lasciare che ti vengano imposti.
Religion is by no means a proper subject of conversation in a mixed company.
Ci sono casi in cui un uomo deve rivelare metà del suo segreto per tener nascosto il resto.
Diffida di tutti coloro che ti amano troppo senza conoscerti a fondo e senza nessun motivo visibile.
I consigli sono raramente graditi. E quelli che ne hanno più bisogno sono anche sempre quelli a cui piacciono meno.
Le persone dell'alta società sono insensibili ai bisogni e alle afflizioni del genere umano come i chirurgi lo sono ai dolori fisici.
Women are much more like each other than men: they have, in truth, but two passions, vanity and love; these are their universal characteristics.
Considerato come sono i padri, è raro che essere senza padre sia una sfortuna: e considerata la qualità media dei figli, è altrettanto raro che sia una sfortuna essere senza figli.
Non sembrare mai più istruito delle persone che stai frequentando. Indossa la tua cultura come un orologio da tasca, e tienila nascosta. Non tirarlo fuori per vedere l’ora, ma dai l’orario quando ti viene chiesto.
I complimenti e le congratulazioni sono sempre accettati con gentilezza e non costano nulla se non la penna, l’inchiostro e la carta. Io li considero come assegni sulla buona educazione, dove il cambio è sempre grandemente in favore di chi li emette.
L'arguzia è una qualità così splendente che chiunque l'ammira; molti mirano a essa, tutti quanti la temono, e pochi la amano, a meno che non la possiedano essi stessi. Un uomo deve avere una buona dose di arguzia egli stesso per sopportare una gran dose di arguzia in un altro.
Siate certo che non esiste persona così insignificante o così trascurabile, che, prima o poi, non possa venirvi utile; cosa di cui, certamente non potrete trarre vantaggio, se, precedentemente, avrete mostrato di disprezzarla. Gli errori spesso si dimenticano, il disprezzo mai. Il nostro orgoglio lo ricorda sempre.
21 citazioni